logo Ilme spa
Vai all'indice prodotti »

T-TYPE Custodie isolanti

Connessioni standard e per ambienti aggressivi

  • solidità strutturale e robustezza grazie al materiale termoplastico a elevati spessori
  • colore grigio scuro RAL 7012
  • guarnizioni già fissate in poliuretano
  • leve in materiale termoplastico (colore RAL 7001)
  • ingressi cavi filettati M25, M32 e M40
  • IP65 (Standard)/ IP66 (T-TYPE/W)
  • UL TYPE 12
  • ciascuna custodia con marcature (codice, filettatura, marchio di conformità e grado di protezione UL)
  • temperatura d’esercizio -40 °C/ +90 °C

T-TYPE standard e T-TYPE/W

  1. Costruzione: mediante la tecnica di stampaggio BC-MUL® e l’uso del materiale MIL.BOX® le custodie conseguono una notevole solidità strutturale, robustezza meccanica e una significativa resistenza ai principali agenti inquinanti. I perni di montaggio delle leve sono integrati nella custodia. I messi di fissaggio dei connettori alle custodie sono costituiti da inserti metallici filettati M3. La nuova serie di custodie fornisce una soluzione – ove necessaria – per realizzare costruzioni ad isolamento completo (equivalenti alla classe II). Il materiale termoplastico è autoestinguente con grado UL 94V-2 e supera la prova del filo incandescente secondo IEC (EN) 60695-2-11 a 650 °C, in conformità agli usi previsti.
  2. Guarnizioni: le guarnizioni in poliuterano sono ottenute mediante la tecnica di formatura in sede FIPFG (Formed-In-Place-Foam-Gasket). Nelle esecuzioni fisse da incasso esse sono pertanto incorporate nella flangia di base consentendo una più agevole installazione. T-Type standard: guarnizioni in poliuretano
 T-Type/W: guarnizioni in fluoroelastomero Viton®
  3. Leve: le leve di chiusura sono realizzate in materiale termoplastico autoestinguente, di colore grigio RAL 7001, per una loro immediata identificazione.
  4. Dimensioni: le dimensioni interne consentono il fissaggio di tutti i frutti connettori nelle rispettive grandezze. Le dimensioni esterne delle custodie da incasso sono simili a quelle delle corrispondenti custodie metalliche, e le custodie mobili offrono uno spazio interno di cablaggio simile a quello delle corrispondenti versioni “alte” delle custodie metalliche.
  5. Uscite cavi: le uscite cavi delle custodie fisse da parete e mobili sono disponibili con filettatura metrica: M25 o M32 per le grandezze inferiori “44.27” e “57.27”, M32 o M40 per le grandezze superiori “77.27” e “104.27”.
  6. Marcature: ciascuna custodia riporta il proprio codice articolo 
e i marchi
 di conformità.

L’elemento che differenzia la Serie T-TYPE/W è il materiale delle guarnizioni di tenuta, pertanto le custodie mobili dei coperchi con i piolini sono gli stessi della Serie T-Type Standard.


L’evoluzione
 delle custodie isolanti T-TYPE 
soddisfa i requisiti dell’industria alimentare

Le nuove custodie per connettori multipolari versione Hygienic serie T-Type/H e T-Type/C sono state progettate per l’installazione a bordo di macchine ed impianti dell’industria alimentare. A tale fine, rispetto alla serie T-Type si sono migliorati i seguenti aspetti, in riferimento ai requisiti che devono soddisfare le macchine su cui verranno installati espressi dalla direttiva macchine 2006/42/CE al capitolo 2.1:

  • “pulibilità” e resistenza dei materiali ad agenti pulenti e sanitizzanti comunemente utilizzati nell’industria alimentare
  • materiali per quanto riguarda i requisiti per il contatto accidentale con prodotti alimentari

Le custodie serie T-Type/H e T-Type/C montano differenti guarnizioni di tenuta. Per le custodie serie T-Type/H la guarnizione di tenuta è in HNBR, materiale dotato di ottima resistenza sia ai detergenti di natura acida o alcalina, sia ai grassi di natura animale e vegetale con cui potrebbero venire a contatto nelle applicazioni dell’industria alimentare.

Per le custodie serie T-Type/C la guarnizione di tenuta è in silicone, materiale dotato di buona resistenza sia ai detergenti di natura acida o alcalina, sia ai grassi di natura animale e vegetale e caratterizzato anche da migliore resistenza alle basse temperature (serie adatta ad utilizzi fino a -50°C), condizioni che si possono incontrare nelle industrie alimentari che fanno utilizzo della catena del freddo. Tale serie in versione speciale è idonea all’installazione in zone con potenziale rischio di contatto con cibo che può rientrare nel processo. Per maggiori informazioni, contattare ILME SpA.

In accordo ai requisiti espressi dalla Guideline EHEDG n. 32 ”Materials of construction for food equipment in contact with food”, le leve di chiusura e le guarnizioni di tenuta sono realizzate in colore blu al fine di identificare facilmente eventuali accidentali contaminazioni nei prodotti alimentari e/o facilitare l’identificazione visiva della loro completa pulizia.

Gli elementi che differenziano la Serie Hygienic sono il materiale delle guarnizioni di tenuta e le leve di bloccaggio, pertanto le custodie mobili e i coperchi con piolini sono gli stessi della Serie T-Type Standard.

T-TYPE / H – Linee di produzione

custodie in materiale termoplastico RAL 7012 ad elevati spessori che garantiscono solidità strutturale e robustezza

  • guarnizioni HNBR già fissate formulate secondo 21 CFr §177.2600
  • leve in materiale termoplastico blu raL 5015
  • ingressi cavi filettati m25, m32 e m40
  • grado di protezione IP66 e IP69 secondo En 60529
  • ciascuna custodia riporta le marcature: codice articolo 
e filettatura
  • limiti di temperatura ambiente: -40 °C / +70 °C.

T-TYPE / C – 
Applicazioni a basse temperature

  • la versione Hygienic T-Type / Cold è ideale per le produzioni nell’industria alimentare realizzate in temperature ambienti fino a -50 °C (limiti: -50 °C / +70 °C).
  • custodie in materiale termoplastico grigio scuro raL 7012 ad elevati spessori che garantiscono solidità strutturale e robustezza
  • la versione Hygienic / Cold si differenzia dalla versione Hygienic / H per le guarnizioni in silicone formulate secondo 21 CFr §177.2600
  • i materiali delle custodie ILME serie T-Type/C sono stati scelti in accordo ai requisiti del regolamento (uE) n. 10/2011 e ogni componente è stato sottoposto a prove secondo il regolamento (uE) n. 10/2011 e il regolamento (CE) n. 1935/2004.
  1. Costruzione: mediante la tecnica di stampaggio BC-MUL® e l’uso del materiale MIL.BOX® le custodie conseguono una notevole solidità strutturale e robustezza meccanica, in virtù degli elevati spessori, unite ad una significativa resistenza ai principali agenti inquinanti presenti in ambienti industriali. I perni di montaggio delle leve sono integrati nella custodia. I messi di fissaggio dei connettori alle custodie sono costituiti da inserti metallici filettati M3. Rispetto alle costruzioni metalliche, che per le regole di sicurezza nelle installazioni elettriche sono da collegare alla terra di protezione per mezzo del collegamento metallico al morsetto di terra b del frutto connettore montato al loro interno, la nuova serie di custodie fornisce una soluzione – ove necessaria – per realizzare costruzioni ad isolamento completo (equivalenti alla classe II). Il materiale termoplastico utilizzato, di colore grigio scuro RAL 7012 supera la prova del filo incandescente secondo IEC (EN) 60695-2-11 a 650 °C, in conformità agli usi previsti.
  2. Guarnizioni: le guarnizioni sono in HNBR o SILICONE. Nelle esecuzioni fisse da incasso sono pertanto incorporate nella flangia di base consentendo una più agevole installazione.
  3. Leve: le leve di chiusura sono realizzate in materiale termoplastico autoestinguente, di colore blu RAL 5015, per una loro immediata identificazione.
  4. Dimensioni: le dimensioni interne consentono il fissaggio di tutti i frutti connettori nelle rispettive grandezze. Le dimensioni esterne delle custodie da incasso sono simili a quelle delle corrispondenti custodie metalliche, di cui mantengono inalterati gli interassi dei fori di fissaggio al pannello/parete. Le custodie mobili offrono uno spazio interno di cablaggio simile a quello delle corrispondenti versioni “alte” delle custodie metalliche. Le altre caratteristiche sono in conformità alla norma di sicurezza per i connettori elettrici IEC/EN 61984.
  5. Uscite cavi: le uscite cavi delle custodie fisse da parete e mobili sono disponibili  con filettatura metrica, rispettivamente:
 (A) M25 o M32 per le grandezze inferiori “44.27” e “57.27”; (B) M32 o M40 per le grandezze superiori “77.27” e “104.27”.
    Le custodie fisse da parete, in esecuzione alta, sono fornite con un’uscita già aperta e l’altra uscita, in posizione diametralmente opposta, già filettata ma chiusa, apribile se necessario dall’utilizzatore finale. La recente norma IEC/EN 61076-7-100 relativa alle uscite cavi metriche di custodie per connettori elettrici multipolari per usi gravosi, che standardizza alcune dimensioni fondamentali di tali uscite e dei relativi accessori (guarnizioni, testine di chiusura) è stata attentamente considerata nella progettazione.
  6. Marcature: ciascuna custodia riporta inoltre il proprio codice articolo, e i marchi di conformità.

Area Download