• fasi di lavorazione eseguite da macchine automatiche a controllo numerico per la massima precisione ed affidabilità del prodotto.
  • struttura in lamiera d’acciaio sp. 15/10 con saldatura continua sulle giunzioni
  • piastra interna in lamiera d’acciaio sp. 20/10, zincato sendzimir
  • bordo anteriore a più pieghe per impedire l’entrata di acqua
  • flangia di chiusura sul fondo completa di guarnizione non sporgente e fissata tramite viti autofilettanti
  • porte reversibili, disponibili sia cieche che dotate di finestra trasparente
  • speciale guarnizione in poliuretano applicata direttamente sulla porta in colata continua
  • verniciatura con polveri epossipoliesteri colore RAL 7035 bucciato

Casse CE versione Inox

  • acciaio inox AISI 304 sp. 12/10 – 15/10 (su richiesta AISI 316), senza flange ingresso cavi
  • pannello di cablaggio in lamiera d’acciaio sp. 20/10 zincato
  • con porta cieca o porta cieca doppia anta, reversibile, in acciaio inox AISI 304 sp. 12/10 – 15/10 (su richiesta AISI 316), con guarnizione poliuretanica bicomponente e cerniere in acciaio inossidabile AISI 316
  • composizione comprendente struttura, pannello di cablaggio, porta, confezione di viteria
  • grado di protezione IP 66 in accordo con IEC EN 62208; EN 60529 (IP66 per versione doppia anta)
  • grado di protezione NEMA 4X in accordo con UL508A; UL50 (NEMA 12 per versione doppia anta)
  • grado di resistenza all’urto secondo IEC EN 62208: IK10

La linea casse CE è costruita impiegando i più moderni sistemi produttivi. Tutte le fasi di lavorazione sono eseguite da macchine automatiche a controllo numerico che garantiscono la massima precisione e affidabilità del prodotto.

La struttura è costruita in lamiera d’acciaio sp. 15/10 con saldatura continua sulle giunzioni. Il bordo anteriore a più pieghe impedisce l’entrata di acqua che si fosse accidentalmente depositata sulla struttura.

Sul fondo della cassa è praticata un’apertura ampiamente dimensionata per il passaggio dei cavi, la cui flangia di chiusura completa di guarnizione non è sporgente ed è fissata tramite viti autofilettanti.

Sulla parte posteriore quattro fori posizionati negli angoli consentono il fissaggio a parete diretto oppure a mezzo di staffe (art. RZA50). I tappi in gomma per questi fori sono in dotazione.

Sui fianchi della cassa sono presenti quattro prigionieri M6 atti al fissaggio di eventuali accessori quali porte interne (art. R5IE) o telai modulari (art. R5TM) o telai rack girevoli da 19″ (art. R5TIE).

 

Le porte sono costruite in lamiera d’acciaio sp. 15/10 per le casse con altezza fino a 800 mm, sp. 20/10 per le dimensioni maggiori. Internamente alle porte, è possibile fissare  due profili forati con passo 25 mm (art. RZS). Tali profili, oltre a irrobustire la porta, consentono un facile ancoraggio per ogni tipo di applicazione.

Le porte sono reversibili (apertura da destra a sinistra), disponibili sia cieche che dotate di finestra trasparente. Tali finestre sono protette da una lastra di vetro di sicurezza sp. 4 mm.
Le portine interne porta strumenti (art. R5IE) sono incernierate, dotate di dispositivo di chiusura e regolabili in profondità.

Robuste cerniere, invisibili dall’esterno, consentono un’ampia apertura delle porte di circa 130°. La tenuta è assicurata da una speciale guarnizione in poliuretano applicata direttamente sulla porta in colata continua. La verniciatura viene eseguita con polveri epossipoliesteri colore RAL 7035 bucciato. Altri colori a richiesta.

In tutti i modelli la piastra interna (pannello di cablaggio) è in lamiera d’acciaio sp. 20/10, zincato sendzimir per una migliore compensazione di potenziale. È disponibile un’ampia gamma di accessori che garantiscono la massima versatilità del prodotto.

Il grado di protezione è diverso a seconda della tipologia di cassa ed è specificato per ogni modello.


Area Download