Logo Ceam cavi speciali
Vai all'indice prodotti »

Cavi per sistemi multimediali

Cavi coassiali e multi-coassiali per antenna e sistemi HDTV

(approfondisci ->>)

posa fissa interna e/o esterna ed interrata

  • Serie ECO: cavi coassiali, mini-coassiali, micro-coassiali, idonei alla ricezione e distribuzione di segnali TV digitale terrestre e satellitare, operanti a frequenza compresa tra 5 MHz e 3000/6000 MHz
  • Serie ECO per posa interna, Serie GEO per posa esterna ed interrata, serie AURORA: cavi coassiali di calsse A e A++ e multi-coassiali per sistemi HDTV
  • Serie MMTV: cavi multi-coassiali per il collegamento di più telecamere ad un multiplexer centralizzato che alimenta più videoregistratori in una sala di controllo centrale con visualizzazione delle immagini tramite diversi monitor. Elevate caratteristiche elettrico/trasmissive, sicuri in caso di incendio
  • Serie RGB HV: cavi composti dall’insieme di tre o più coassiali (serie RGB HV), idonei alla trasmissione di segnali video (RGB) sia analogici che digitali ad apparecchiature elettroniche (monitor, display), sistemi dati quali CAD e grafica ad alta definizione, oltre che nell’ambito di studi televisivi e nei sistemi CCTV

Cavi audio

(approfondisci ->>)

  • Serie FRHB: piattina rosso-nera per il collegamento di altoparlanti nei sistemi Hi-Fi
  • Cavi multi-coppie audio digitale (AES/EBU): L’interfaccia audio digitale AES/EBU è progettata per trasmettere due canali di audio digitale, ciascuno dei quali usa tra 16 e 24 bits per campione su di un filo elettrico. La gamma di cavi proposta da CEAM per le trasmissioni audio digitali si colloca ai massimi livelli qualitativi ed è destinata all’impiego professionale
  • Cavi multi-coppie audio analogico: serie TAURUS/Y, ORBITER, OMEGA e AURIGA, costituite da cavi bilanciati multi-coppie, schermati, con sezioni comprese tra 0,14 e 0,22 mm², di formazioni diverse e realizzati con materiali che ne rendono possibile l’impiego sia per posa fissa che per posa mobile discontinua. La loro caratteristica comune è la non propagazione della fiamma

Cavi per domotica e building automation

(approfondisci ->>)

  • Serie NETBUS: cavi Fieldbus per domotica, per applicazioni tipo EIB/KNX e LONWorks, per apparecchiature elettroniche in standard MODBUS
  • Serie VDO: cavi composti (coassiale + circuiti di comando) e cavi a coppie, per videocontrollo digitale e analogico
  • Serie “Long Distance (LD) Security”: cavi coassiali e composti per il collegamento di telecamere in grado di gestire enormi pachetti di informazioni su tratte relativamente lunghe (500 e 1100 metri), con elevata qualità delle immagini, permettendo una minuziosa rilevazione di elementi identificativi. Grazie alle loro elevate prestazioni EMC e basse attenuazioni, questi prodotti sono idonei anche in ambito HDTV
  • Serie FLT (Filtubo): cavi per citofonia

Cavi coassiali per radio-frequenza, tipo RG

  • Serie MIL: realizzati conformemente ai fogli di specifica della Norma MIL C-17. Elevata copertura della schermatura a treccia, garanzia di una buona efficacia schermante a protezione di interferenze esterne, presenza di una guaina esterna di tipo non contaminante tale da evitare, in caso di temperature elevate, di rilasciare sostanze che possano inquinare il dielettrico causando incremento dell’attenuazione

Anche in versione “MIL TYPE”, con efficacia di schermatura leggermente inferiore ai corrispondenti tipi MIL, impiegati in ambienti in cui le alte prestazioni non sono realmente necessarie


Cavi per trasmissione dati

(approfondisci ->>)

Cavi metallici bilanciati (a coppie) destinati alla comunicazione digitale e al controllo, standard di riferimento in “categorie” di prestazione Cat. 5e, 6, 6A, 7, 7A, con capacità a supportare applicazioni come Fast Ethernet (100 BASE-T), Gigabit Ethernet (1000 BASE-T), 10 Gigabit Ethernet (10GBASE-T) e future. La vasta gamma dei prodotti disponibili include cavi a coppie schermati con diverse tipologie di schermature e cavi a coppie non schermati. Cavi non propaganti la fiamma e, ove richiesto, cavi non propaganti l’incendio e/o cavi resistenti al fuoco nel caso siano destinati nei circuiti di emergenza. A salvaguardia dell’ ambiente e delle persone vengono offerti cavi con materiali esenti da alogeni, che in caso di incendio sviluppano una quantità minima di gas tossici e corrosivi.

  • Serie DTB-Y: cavi LAN di categoria 5e (100 MHz) o 6 (250 MHz) per cablaggio orizzontale; cavi PATCH di categoria 5e (100 MHz) o 6 (250 MHz) per cablaggio “area di lavoro”; cavi LAN di categoria 7 (600 MHz) e 7-A (1000 MHz) per cablaggio orizzontale e “area di lavoro”
  • Serie DTB-H: cavi LAN di categoria 6-A (500 MHz) per cablaggio orizzontale e “area di lavoro”; cavi LAN di categoria 7 (600 MHz) e 7-A (1000 MHz) per cablaggio orizzontale e “area di lavoro”

Cavi trasmissione dati, resistenti al fuoco

(approfondisci ->>)

La resistenza al fuoco indica la capacità di un cavo di mantenersi operativo anche se direttamente esposto al fuoco, e di garantire una durata minima e prestabilita di funzionamento. La resistenza al fuoco si misura in base alla quantità di tempo durante il quale il cavo continua a funzionare in presenza di incendio. È determinata dalla scelta corretta ed applicazione dei materiali da costruzione.

I cavi LANFIRE CAT. 5e, CAT. 6 e CAT. 7 sono ideali per applicazioni industrial ethernet e consentono l’impiego in molteplici settori quali: automazione industriale, ospedaliero, aeroportuale, ferroviario, navale e infrastrutturale.

  • NETBUS LANFIRE F/UTP Cat. 5e fire resistant 60 minuti LSZH
  • NETBUS LANFIRE SF/UTP Cat. 6 fire resistant 120 minuti FRNC-LSZH
  • NETBUS LANFIRE S/FTP Cat. 7 fire resistant 120 minuti FRNC-LSZH

Cavi multimedia

Cavi per sistemi multimediali

La multimedialità è l’uso congiunto e immediato di più media per comunicare un dato messaggio e permette di rendere più naturale ed efficace l’interazione mediata tra persone (es. audio con video e testo), di rafforzare il messaggio (es. audio con grafica), di rendere il messaggio più immediato (es. immagine / video con testo), di evidenziare i contenuti (es. suoni con testo). La multimedialità copre un’area estremamente vasta e soddisfa l’esigenza della società di migliorare e rendere più efficaci i propri processi interni. E’ una spinta tecnologica legata alla rivoluzione digitale e fornisce inoltre l’opportunità di distribuire informazioni in modi nuovi e più coinvolgenti. L’esigenza della società è quella di comunicare con testi, immagini, audio e video e la multimedialità sfrutta queste diverse tipologie per rendere più efficaci i processi di interscambio delle comunicazioni. Oggi i contenuti multimediali vengono distribuiti attraverso reti telematiche con costi relativamente modesti.

Le applicazioni

Tra le applicazioni multimediali si possono citare i giochi, audio e video analogici e digitali, video-comunicazioni (video-conferenza), immagini video con costruzione di contenuti estremamente professionali, ecc. L’insieme di parti che interagiscono tra loro in modo regolare e coordinato costituisce un “sistema multimediale”. Questo sistema viene controllato da uno o più calcolatori in grado di gestire in modo integrato più media rappresentati in formato digitale, che permette ai propri utenti di avere un certo grado di interattività e di conseguenza di poter scambiare e ricevere informazioni con il sistema o tra loro. Applicazioni come voce, dati, testi, grafica e immagini possono oggi essere supportati da cavi per sistemi multimediali, metallici di tipo coassiale, multicoassiale, composti e multicoppia.

La proposta di Ceam

Alla rapida evoluzione dei sistemi multimediali CEAM CAVI SPECIALI ha risposto con una vasta gamma di cavi progettati e sviluppati in conformità alla specifiche tecniche dei clienti e a Norme nazionali ed internazionali. I cavi per sistemi multimediali sono realizzati con materiali e lavorazioni tali da supportare i più critici requisiti anche in particolari condizioni di prova senza subire decadimenti strutturali.

CEAM CAVI SPECIALI è in grado di offrire nel settore multimediale i seguenti prodotti:

Cavi coassiali e multi-coassiali per antenna e sistemi HDTV (posa fissa interna e/o esterna ed interrata)

  • Cavi audio
  • Cavi per domotica e building automation
  • Cavi coassiali per radio-frequenza, tipo RG
  • Cavi per trasmissione dati
  • Cavi trasmissione dati, resistenti al fuoco

EMC e comportamento al fuoco

Nei cavi per sistemi multimediali, grande attenzione viene posta nella scelta del tipo di schermatura, dove prevista, per garantire al cavo una elevata efficacia schermante contro le interferenze elettromagnetiche (EMI) che possano influire sulla qualità dei segnali trasmessi e garantire nello stesso tempo elevate prestazioni EMC.

La sicurezza nei confronti del comportamento al fuoco viene garantita da prodotti non propaganti la fiamma e, ove richiesto, da prodotti non propaganti l’incendio, provati presso il nostro laboratorio, dotato dei migliori strumenti e certificato. Materiali esenti da alogeni e a basso contenuto di gas tossici e corrosivi sono una ulteriore garanzia di sicurezza nei confronti delle persone ed a tutela dell’ambiente.

Area Download