Come funziona un sensore di prossimità capacitivo?

Didattica estratta dal catalogo della M.D. Micro Detectors S.p.A.

Principio di funzionamento

La sonda capacitiva genera un campo elettrostatico. Quando un oggetto si avvicina alla sonda capacitiva, l’oscillatore inizia ad oscillare e l’ampiezza delle oscillazioni aumenta man mano che il target si avvicina al sensore. Al di sopra di una certa ampiezza il circuito di rilevamento fa commutare il sensore. Quando l’oggetto si allontana dalla sonda l’ampiezza delle oscillazioni diminuisce fintanto che il sensore, al di sotto di una soglia determinata, commuta nuovamente nelle condizioni iniziali.

Altra didattica a cui potresti essere interessato

Visualizza tutta la didattica »