Come installare e utilizzare in modo ottimale un gruppo elettrogeno?

Didattica realizzata e fornita dalla società AMRA, gruppo CHAUVIN ARNOUX

Per un’installazione e un utilizzo ottimale del vostro gruppo elettrogeno:

1

Verificate preventivamente la rete elettrica esistente

Utilizzate un apparecchio di misura true rms (valore efficace vero) per  misurare la corrente dei trasformatori

Pinza multimetro – F607

  • fino a 3 000 A AC/DC/AC+DC
  • Ø di serraggio 60 mm
  • TrueInrush per misurare i transitori di corrente
  • Analisi completa del contenuto armonico

2

Scelta del gruppo elettrogeno: determinazione della taglia

Fate  l’inventario degli apparecchi elettrici collegati all’impianto e misurate la potenza esatta di ogni apparecchio per conoscere i vostri consumi

Analizzatore di potenza e di qualità della rete elettrica Qualistar+ C.A 8435)

  • – utilizzo sia interno che esterno, anche sotto la pioggia
  • – 5 ingressi in tensione, 4 in corrente
  • – registrazione in continuo e simultaneamente di tutti parametri
  • – Sorveglianza continua con gli allarmi
  • – Misura di potenza apparente, attiva, reattiva, non attiva e distorcente
  • – Misura di energia totale e suddivisa per fase (varie unità di misura)
  • – Armoniche: misura, calcolo e salvataggio fino al 50. Grado

3

Verificate la messa a terra del vostro gruppo elettrogeno, verificate la messa a terra e l’equipotenzialità delle masse

Controllore di terra e resistività – C.A 6462

  • 3 apparecchi in 1 : resistività, continuità, terra
  • Range di misura : da 0 a 2 000 Ω (3 scale automatiche)
  • Classe di protezione IP53 con coperchio ribaltabile e maniglia di trasporto
  • Sicurezza elettrica : EN 61010 e EN 61557

4

Controllate regolarmente il funzionamento dell’impianto

E’ importante monitorare la tensione fornita dal gruppo elettrogeno in situazioni di carico massimale.  Questi controlli garantiscono nel tempo un funzionamento ottimale.

Il Qualistar+ C.A 8336 permette di ottenere un’immagine instantanea della qualità della rete elettrica. E’ lo strumento ideale per realizzare la manutenzione preventiva e correttiva. Permette inoltre di ottenere un bilancio energetico dettagliato dell’installazione.  Per il dimesnionamento di un impianto elettrico o per diagnosticare dei problemi di commutazione, il CA8336 dispone delle funzioni Inush e TrueInrush con la registrazione della forma d’onda su un lasso di tempo superiore ai 10 minuti.

  • Tensione TRMS AC+DC
  • Corrente TRMS AC+DC
  • Frequenza
  • Potenze ed energie
  • Armoniche dal rango 0 al 50 (ampiezza e fase), modo esperto
  • Transitori : fino a 210 registrabili

Altra didattica a cui potresti essere interessato

Visualizza tutta la didattica »

Altri prodotti a cui potresti essere interessato

Visualizza tutti i prodotti »